Immagine1

Istituto Comprensivo Statale Vittorio Alfieri

Corso Italia, 159 - 74121 Taranto - Tel. 099.736.90.28

PEO: taic81700t@istruzione.it - PEC: taic81700t@pec.istruzione.it 

logoscuoladigitale

Progettare, sperimentare, documentare esperienze di apprendimento  #EUROPEANA

Gli allievi della scuola secondaria di primo grado dell'Istituto Alfieri hanno partecipato da protagonisti all’iniziativa, promossa dall’European Schoolnet, di sperimentazione e progettazione di scenari di apprendimento connessi all’uso della piattaforma Europeana. L'attività è stata coordinata e condotta dalla prof.ssa Sandra Troia (Componente Èquipe Formativa Territoriale PNSD - PUGLIA).

Organizzati in gruppo di studio "a classi aperte" gli allievi si sono messi alla prova con scenari di apprendimento utili a consolidare, in particolare, le competenze chiave europee: digitale, sociali, personali, imparare ad imparare, imprenditoriale.

Gli allievi frequentanti la classe II hanno sperimentato il learning scenario "Advertising", a cura della docente Alenka Taslak, finalizzato a condurre i partecipanti a conoscere ed utilizzare il linguaggio della pubblicità. 

La sperimentazione dello scenario, parzialmente modificato per adeguarlo ai bisogni formati dello specifico target di studenti individuato, è stata descritta e documentata sul sito web del progetto "Teaching with Europeana"  (in lingua inglese) e sull'ambiente online "Digscuola.eu" (lingua italiana). 

Gli allievi della III classe si sono confontati con lo scenario di apprendimento "Can I Trust You?", progettato dalla prof.ssa Sandra Troia, che ha condotto gli allievi ad utilizzare in modo competente ambienti, risorse e strumenti digitali per verificare dati ed informazioni. Il percorso è stato descritta e documentato sul sito web del progetto "Teaching with Europeana" (in lingua inglese) e sull'ambiente online "Digscuola.eu" (lingua italiana).

 

 

 

 

Prosegue il programma di attività formative rivolte ai docenti delle scuole di ogni ordine e grado su metodologie didattiche innovative e tecnologie digitali nell'educazione che l’IISS Marco Polo di Bari propone nell’ambito del progetto formativo “FUTURE SMART TEACHER” (https://www.futuresmartteacher.it/), in collaborazione con l’ISIS Ponti di Gallarate e in rete con altre otto scuole su tutto il territorio nazionale.

I nuovi corsi si svilupperanno intorno alle seguenti aree tematiche:

  • ●  Metodologie didattiche innovative (14, 17 e 18 febbraio 2020)

  • ●  Steam and tinkering (25 marzo, 1 e 2 aprile 2020)

  • ●  Principali Webapp per la produzione di artefatti multimediali e learning object (9, 23, 24 aprile 2020)

  • ●  Coding e robotica educativa (10, 27, 28 marzo 2020)

  • ●  Contrasto al cyberbullismo (1, 2, 15 aprile 2020)

  • ●  IoT: Internet delle cose (4, 11, 12 marzo 2020)

    Ai corsi si potrà accedere previa registrazione e iscrizione al sito Future Smart Teacher (https://www.futuresmartteacher.it/corsi).

    L’iscrizione dovrà successivamente essere perfezionata sulla piattaforma SOFIA del MIUR, utilizzando il codice identificativo del corso che sarà comunicato ai docenti ai fini della attestazione dell’attività formativa.

  • I corsi, per un numero massimo di 30 iscritti, si svolgeranno in modalità blended (12 ore in presenza presso l'Istituto Marco Polo e 13 on line).

  • Ciascun docente potrà iscriversi a più corsi.

  •  

    a cura di Sandra Troia (Componente Èquipe Formativa Territoriale PNSD - PUGLIA)

 

Cosa sono i FUTURE LABS?

Sono un progetto d'innovazione, in tecnologia e architettuta degli spazi, che permette di organizzare ambienti flessibili e stimolanti funzionali alle nuove metodologie didattiche e alla formazione dei docenti.

In Puglia il MIUR ha finanziato due FUTURE LABS in scuole che si sono distinte negli ultimi anni per innovazione su più filoni (dal Piano Nazionale Scuola Digitale, alle idee di Avanguardie Educative, ai Progetti PON, ai FabLab, alle Biblioteche diffuse e digitali, al Debate,...).

I FUTURE LABS fungono da Poli Formativi sul territorio e, coordinati dal MIUR e da INDIRE, curano la formazione dei docenti sulle aree di maggior interesse in tema d'innovazione. Si collacano all'interno di un più ampio Progetto di ricerca -European Schoolnet- che vede coinvolte numerose nazioni europee.

 

I FUTURE LABS in Puglia

 

Laboratorio formativo modalità di creazione CUR in ambiente digitale 

Nell'ambito delle attività svolte dall'Équipe Formativa Territoriale PNSD - PUGLIA, in particolare, relativamente a: 

- sostegno e accompagnamento delle istituzioni scolastiche del territorio per lo sviluppo e la diffusione di soluzioni per la creazione di ambienti digitali con metodologie innovative e sostenibili;

- promozione e supporto alla sperimentazione di nuovi modelli organizzativi, finalizzati a realizzare l’innovazione metodologico-didattica, e allo sviluppo di progetti di didattica digitale, cittadinanza digitale, economia digitale, educazione ai media

il 7/01/2020 presso il laboratorio multimediale dell'Istituto I.C. Vittorio Alfieri si terrà un laboratorio formativo sulle modalità di creazione di Compiti Unitari di Realtà in ambiente digitale a cura della prof.ssa Sandra Troia (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

 

Questionario di autovalutazione DigCompEdu SAT

Il questionario di autovalutazione DigCompEDU SAT è stato realizzato dalla Commissione Europea, JRC B.4 per aiutare i docenti di ogni ordine e grado a identificare i propri punti di forza e le aree di miglioramento rispetto al modo in cui utilizzano le tecnologie digitali nei processi di insegnamento e apprendimento.

La versione preliminare del questionario di autovalutazione DigCompEdu SAT è stata sviluppata nell’ambito del progetto sperimentale "DigCompEdu SAT DigCompEdu Self Assessment tool -Lot 3 Italy, Portugal and Spain” (Contratto N. 35186 -2018 A08-IT) progettato e finanziato dalla Commissione Europea (JRC B.4) e condotto in Italia dal CNR, Istituto per le Tecnologie Didattiche (CNR-ITD).

 

Compila il questionario e partecipa attivamente per migliorare DigCompEDU SAT

DigCompEDU SAT è basato sul quadro di riferimento DigCompEdu, il questionario online (la cui compilazione è in forma anonima) richiede circa 20 min.

Le risposte (pervenute entro il 31 dicembre) consentiranno alla Commissione Europea di migliorare questo strumento messo a punto nell'ambito della sperimentazione DigCompEduSAT - LOT 3 coordinata in Italia dal Consiglio Nazionale delle Ricerche, Istituto per le Tecnologie Didattiche (CNR-ITD).

Link al questionario https://ec.europa.eu/eusurvey/runner/DigCompEdu_SAT_IT

 

a cura di Sandra Troia (Componente Èquipe Formativa Territoriale PNSD - PUGLIA)

 

PUBBLICITÀ LEGALE

albosemplice800x200

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

at800x200

ptof2Il Piano Triennale dell'Offerta Formativa costituisce documento fondamentale costitutivo dell'identità culturale e progettuale della nostra scuola.

pdmIl Piano di Miglioramento prevede interventi collocati su due livelli: quello delle pratiche educative e didattiche e quello delle pratiche gestionali ed organizzative, per agire in maniera efficace sulla complessità del sistema scuola.

ravIl Rapporto di Autovalutazione è articolato in 5 sezioni: contesto e risorse, esiti degli studenti, processi messi in atto dalla scuola, processo di autovalutazione in corso e linee prioritarie d'azione.

Piano Nazionale Scuola Digitale

pnsd300x110

PON Scuola 2014-2020

Loghi PON 2014 2020 fse fesr corto

Registro Elettronico - Famiglie

re2

Privacy

gdpr privacy

Sicurezza

logo sicurezza

Comitato di Valutazione

comitato

Albo Sindacale

albo sindacale

Albo Fornitori

albo fornitori